via Monte Bianco 14 37132 Verona

Genitori attivi … manutenzioni nelle scuole

E’ con grande soddisfazione che il Comitato per le scuole, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo S.Michele-Madonna di Campagna, la Circoscrizione ed il Comune, si rende protagonista di importanti interventi di manutenzione e rinnovo volti ad ottimizzare e regolamentare diverse parti comuni delle scuole del suddetto Istituto.
Ne annuncia l’esito positivo il Presidente del Comitato Genitori, Stefano Grigoletti, che, grazie all’appoggio dei colleghi del Comitato e del corpo docente, dà il via ai lavori già all’inizio del corrente anno scolastico.
E’ così che sabato 5/10/’19, un volenteroso gruppo di genitori della scuola dell’infanzia “Bernini Buri” si è adoperato con successo per la manutenzione del giardino della scuola, unendo abilità e competenze, per togliere le asperità e riverniciare i giochi e le strutture di legno esterne.
Il Comitato aveva precedentemente accordato, con la Direzione Scolastica, l’acquisto di materiali idonei all’intervento, conseguendo così grandi risultati in questa giornata ricca di impegno e dedizione. Questa data rappresenta una svolta, se si pensa che il giardino delle “Bernini Buri” si pone come un vero e proprio punto di forza per la scuola: uno spazio verde, grande e protetto, in cui i bambini possono giocare, sperimentare il contatto con la natura ed elaborare diversi progetti educativi. Negli ultimi anni, tuttavia, i giochi a disposizione si erano deteriorati, soprattutto a causa dell’usura e delle intemperie. Già nel corso del precedente anno scolastico, il Comitato Genitori aveva dato la propria disponibilità circa la manutenzione dei giochi esterni.
Dopo un sopralluogo della Direzione Giardini, del Comune di Verona, avvenuta a fine settembre, è seguita, in data 14/10/’19, anche l’installazione della nuova sabbiera, che ha sostituito quella precedente, ormai particolarmente deteriorata. Per quanto riguarda i giochi a molla, verrà a breve fornito il pezzo da sostituire per una della due strutture, mentre si dovrà attendere con una tempistica più lunga per la seconda.
La Direzione Giardini del Comune ha inoltre comunicato che, per la sostituzione delle panche e delle tavole di legno del giardino, che risultano anch’esse usurate, la fornitura di dette attrezzature risulta attualmente inserita nell’elenco dei lavori da svolgere; l’Amministrazione comunale provvederà in tal senso, in base alle risorse economiche disponibili.
E’ con lo stesso entusiasmo che l’ormai storico membro del Direttivo del Comitato Genitori Alberto Aganetti, coinvolge alcuni rappresentanti di classe della scuola secondaria di primo grado “Giovanni XXIII”, per apportare migliorie a diverse zone in cui gli alunni praticano varie discipline di atletica leggera. Sabato 19/10/’19, infatti, Alberto e la sua squadra, armati di vernice bianca e tanta buona volontà, hanno sfidato la pioggia e l’avversità del vento per portare a termine alcuni progetti tanto attesi dagli alunni della scuola. Nel dettaglio, hanno ripristinato le strisce delle cinque corsie di 70 mt, le strisce delle battute del salto in lungo e l’area del getto del peso. Non è mancata una decisiva mano di vernice bianca per ripassare i numeri ormai sbiaditi delle corsie e per tracciare, sul muretto perimetrale della scuola, un circuito di 200 mt per la corsa campestre, come precedentemente indicato dall’insegnante di Educazione fisica.
Simili lavori sulle aree esterne delle scuole secondarie erano già stati effettuati lo scorso autunno presso l’Istituto M.L.King di S.Michele.
Il 10/11/’18, le strisce esterne per l’atletica sono state abilmente ripristinate da Belgacem Mrabet, che insieme a Stefano Grigoletti aveva già notato la necessità di un intervento. Da evidenziare come queste prime manutenzioni siano state fondamentali per poter essere giunti, ad oggi, a questa grande collaborazione che vede come protagoniste le famiglie e le istituzioni.
E’ questo, pertanto, lo spirito che ha accomunato tutti questi genitori, che hanno potuto contare sull’appoggio della Circoscrizione e del Comune per fare squadra e permettere ai propri figli di beneficiare dignitosamente delle aree esterne dei plessi scolastici del nostro quartiere.
Ma questi interventi rappresentano qualcosa di più grande. Il principio di base, infatti, è quello di voler lasciare ai posteri delle strutture a norma, degne di ospitare quel bacino di utenza che tanto ci sta a cuore: l’infanzia.
I bambini, i genitori e tutti gli insegnanti dell’I.C. S.Michele-Madonna di Campagna vogliono ringraziare chi si è adoperato, e continua ad adoperarsi con impegno e sensibilità, per permettere che tutto ciò fosse possibile.
Queste, e non solo, le iniziative del Comitato Genitori.
Metti mi piace alla pagina facebook